Trekking in Maremma

Vacanze Trekking in Maremma

Grosseto è la seconda provincia più grande d’Italia con la più bassa densità di popolazione. Questo significa ampi spazi e strade libere perfette per scoprire il territorio maremmano pedalando o passeggiando.

Gli itinerari di Trekking e di Nordic Walking in Maremma sono moltissimi e adatti sia ai professionisti che ai meno esperti. Percorsi protetti si snodano attraverso i borghi e le riserve naturali, per darvi modo di ammirare i tanti paesaggi e i volti che fanno della Maremma la terra speciale che tutti conosciamo.

Trekking e Nordic Walking in Maremma - Residenza Principiana

Luogo di soggiorno ideale per chi ha in programma una vacanza di relax, sole e spiagge, la Maremma è altrettanto consigliata a quanti intendono immergersi nella natura, godere di una tranquillità assoluta tra dolci colline, aree protette, boschi e pinete. Soprattutto gli appassionati di trekking e camminate possono fare base in Maremma e partire per gite ed escursioni alla scoperta di un territorio affascinante e vario all’insegna della biodiversità. I paesaggi collinari punteggiati di macchia mediterranea, così come gli antichi sentieri che si snodano avventurosi all’interno del Parco naturale della Maremma regalano, ai professionisti del trekking, scorci ineguagliabili e scenari suggestivi.

Passeggiate di gruppo o in solitaria, per conoscere veri e propri paradisi naturali come i promontori e le torri di Collelungo e Castel Marino, o i Monti dell’Uccellina. Si tratta di percorsi abbastanza impegnativi, ma la visuale panoramica dalla sommità del Monastero benedettino di S. Rabano da sola vale la camminata. Per i meno esperti, invece, o per le famiglie con bambini sono maggiormente indicati itinerari più semplici e riposanti, che si allungano fino alle spiagge. Ecco allora il sentiero che si snoda attraverso le dune per raggiungere la magnifica baia di Cala Forno; o i percorsi forestali e faunistici che attraversano la macchia mediterranea e consentono gli avvistamenti di numerose specie locali: dal falco pellegrino ai daini, dal cinghiale alle volpi e agli istrici, un capolavoro di biodiversità in grado di soddisfare la curiosità dei più piccoli.

nordic walking Toscana - Residenza Principina
Trekking Toscana - Residenza Principina

Anche i percorsi studiati per chi pratica il nordic walking, che in genere prevedono l’accompagnamento di guide ambientali abili e certificate, sono un’ottima opportunità per esplorare il parco e le sue bellezze, sia botaniche che faunistiche. Le visite guidate propongono itinerari naturalistici o archeologici, ma qualsiasi tracciato offre ad ognuno la possibilità di recuperare il personale benessere psico-fisico grazie a una salutare attività all’aria aperta, ai giusti ritmi e allo stretto contatto con la natura.

Le escursioni si caratterizzano per i diversi gradi di difficoltà, raggiungendo però sempre luoghi suggestivi e panoramici, primi fra tutti il Salto del Cervo, la Bocca d’Ombrone alla foce del fiume, o i paesaggi che è possibile ammirare lungo il percorso diretto al Poggio alle Sugherine, più adatto a camminatori esperti.
Che si tratti di semplici appassionati di camminata o di abili professionisti del nordic walking, la Maremma è pronta ad offrire ad ogni escursionista paesaggi naturali unici, scenari mozzafiato e habitat incontaminati tutti da esplorare.

Trekking Toscana - Residenza Principina

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi